Navigation close button

SEPPIA

Mollusco diffuso nel mar Mediterraneo e nell’Atlantico Orientale. Non possiede una conchiglia esterna ma l’ha nascosta in una sorta di tasta: il cosiddetto osso di seppia che serve come galleggiante. Trascorre ore mimetizzata nella sabbia e muta di colore a seconda delle esigenze ambientali. Vanta un notevole pregio commerciale e gastronomico: ha carni magre, si presta ad innumerevoli ricette ed è usato per preparare piatti noti della nostra cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.